Il profumo dei tulipani

Continua a fare acquisti COD: 9788832909661 Categoria:

 

Irene Melito

Il profumo dei tulipani

 Nel 1656 ad Amsterdam vive un giovane olandese, Art Gerritzen. È figlio di Joost, maestro d’ascia di professione, calvinista di fede, vedovo di una donna morta tra le sue braccia appena dopo aver partorito suo figlio Art quattordici anni prima. Il dolore della perdita è pari alla disperazione che lo attanaglia e la sua fede comincia a vacillare. Per salvarlo da un’accusa di eresia, Art decide di dimostrargli che l’anima è immortale. Avvengono così importanti incontri (Spinoza, Van den Enden, Adam Boreel) da cui apprende l’esistenza di uomini straordinari, martiri del libero pensare, quali Bruno e Serveto. La ricerca della Verità porta Art a sperimentare i limiti angusti delle confessioni religiose, quando si incagliano nell’intolleranza, l’ipocrisia e il dogmatismo.

IRENE MELITO

Laureata in Lettere Classiche (con una tesi in Storia del Cristianesimo) e insegnante di latino e greco, è autrice di romanzi, opere poetiche e teatrali, saggi. Pittrice e studiosa di Medicina antica e Philosophia perennis, ha indagato i nessi tra scienza, arte e fede. Ha pubblicato La prima pietra (poesie, 2005) e Rosvita (romanzo di ambientazione medievale, 2019).

 

 

Prezzo

Anno

Pagine

Autori

Collana

Back to top button