Oltre l’austerità

Continua a fare acquisti COD: 9788832827989 Categorie: ,

 

Jürgen Habermas, Wolfgang Streeck
Oltre l’austerità. Disputa sull’Europa

A cura di Giorgio Fazio

«Europa-Streit»: così è stato definito in Germania il di­battito sul futuro dell’Europa. In questa contesa in­tellettuale due grandi pensatori tedeschi, Wolfgang Streeck e Jürgen Habermas, si confrontano sui destini del pro­cesso di integrazione europea. Se il primo crede che una ripre­sa democratica per l’Unione possa essere riconquistata soltanto con il ritorno allo Stato nazione (almeno per quanto riguarda le scelte di politica economica), il secondo è convinto che il supera­mento della crisi della democrazia europea non possa provenire da un ritorno al nazionalismo e al sovranismo, e che sia quindi necessaria ancora «più Europa». Un dibattito che oggi, in un’Eu­ropa in bilico tra programmi di rilancio economico comunitari e l’avanzare delle destre sovraniste, si scopre sempre più urgente.

JÜRGEN HABERMAS
Filosofo, storico e sociologo tedesco, è fra i principali esponenti della Scuola di Francoforte. Dal 1971 è stato direttore del Max Planck Institut di Starnberg (Monaco). È professore emerito dell’Università di Francoforte. Castelvecchi ha già pubblicato: Una Costituzione per l’Europa? (2017); Ri­pensare l’Europa; Democrazia o capitalismo? e Ultima occasione per l’Eu­ropa (2019).

WOLFGANG STREECK
Sociologo ed economista tedesco, è direttore emerito del Max Planck In­stitut per lo studio delle società di Colonia. Di recente si è occupato di dibattiti sulla politica dell’austerità, l’ascesa dello “Stato del debito” come conseguenza della rivoluzione neoliberista degli anni Ottanta.

RASSEGNA STAMPA
MicroMega

 

Anno

Prezzo

Isbn

Pagine

Collana

Autori

,

Back to top button