Siamo uomini o digitali?

Continua a fare acquisti COD: 9788832908831 Categorie: ,

 

Derrick De Kerckhove con  Dionisio Ciccarese 

Siamo uomini o digitali?

Quali sono stati gli effetti della pandemia in una società iperconnessa, iperglobalizzata, ipercomunicante? Secondo Derrick de Kerckhove – nell’incalzante intervista di Dionisio Ciccarese – la diffusione del Covid-19 e le misure prese per la salvaguardia della salute pubblica hanno segnato un nuovo ordine gerarchico nel rapporto tra tecnologia e uomo, in cui quest’ultimo da controllore diventa controllato. In nome della sicurezza, si è deciso di alienare la libertà dei cittadini ai governi, instaurando di fatto una “datacrazia” globale. Ma la strada per la restituzione delle libertà passerà
senz’altro dalla lotta.


DERRICK DE KERCKHOVE
Direttore scientifico di «Media Duemila» dell’Osservatorio TuttiMedia e visiting professor al Politecnico di Milano. Ha diretto dal 1983 al 2008 il McLuhan Program in Culture & Technology dell’Università di Toronto. Si occupa di tecno-psicologia, campo di ricerca che comprende le connessioni tra tecnologia, linguaggio e sviluppo psicologico. Per Castelvecchi ha pubblicato Oltre Orwell. Il gemello digitale (con Maria Pia Rossignaud, 2020).


DIONISIO CICCARESE

Giornalista professionista, dirige il settimanale «EPolis Bari», è editorialista del «Corriere del Mezzogiorno» e docente nel master in Giornalismo dell’Università di Bari. È stato caporedattore centrale de «La Gazzetta del Mezzogiorno» e direttore dell’emittente televisiva Antenna Sud.

 

Prezzo

Anno

Pagine

Autori

,

Collana

Back to top button