La conversione

Continua a fare acquisti COD: 9788832906967 Categoria:

 

Claudio Clini
La conversione

Romanzo dark che crede nella felicità e nell’amore eterno, anche se l’amore è destinato a vivere più come nostalgia vaga, rimpianto, “disattenzione del tempo”, memoria struggente di ciò che non si è compiuto. Il giallo è come un baule con sottofondo, e la vera indagine è quella del protagonista, Tancredi, dentro se stesso, tra i fantasmi dell’infanzia e il groviglio affettivo del nucleo famigliare. Un esito che non dipende tanto dall’intelligenza, da una ipertrofia della ragione, quanto da un abbandono alle emozioni, sapendo che le emozioni non sono mai separabili dall’intelletto.

CLAUDIO CLINI
Ha diretto grandi ospedali a Roma e Napoli e l’Agenzia di Sanità Pubblica di Roma. É stato referente di un progetto presso l’Harvard Medical Faculty Physicians di Boston e docente presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Attualmente è presidente della Associazione no profit Salute, Ambiente, Genoma (SAGEN). Oltre a numerose pubblicazioni scientifiche, è autore di Delitto Invisibile, Il Fotografo di via degli Orfani, La Natura di Jò, Il filo Rosso, I misteri di Skìon, romanzi pubblicati da Francisci Editore.

 

Prezzo

Pagine

Autori

Collana

Data Pubblicazione

Back to top button