news

05/10 ore 19:00 “Splendori e miserie dell’impegno” Filippo La Porta, per Campania Libri Festival a Napoli

Giovedì 5 ottobre ore 18:00

SPLENDORI E MISERIE DELL’IMPEGNO. Riflessioni sull’impegno civile degli scrittori, da Manzoni a Saviano.


Intervengono: Filippo La Porta, autore, critico letterario e saggista,
Silvana Cirillo, docente di Letteratura italiana contemporanea all’Università “La Sapienza” di Roma.

La Porta prova a reinterpretare il concetto di Impegno degli scrittori, nel momento in cui la figura dell’intellettuale pubblico, maître à penser, sta declinando e il pensiero critico si disperde nella moltitudine dei social. E parte da due concetti fondamentali: da una parte l’unico vero impegno è verso il proprio mestiere, verso la scrittura; se una cosa è scritta male è falsa, diceva Flaubert, sapendo oltretutto che l’etica del lavoro ben fatto è l’unica base per una etica più ampia. Dall’ altra, uno scrittore deve essere impegnato a dire la verità – ovviamente con i propri mezzi -, per quanto la cosa possa suonare retorica. Diventa sempre più raro associare l’idea di letteratura a quella della verità, eppure l’aspra verità è l’anima del romanzo, come voleva Stendhal, e solo dopo vengono tutti gli altri problemi, di tecnica, di prosodia, di ricerca del modo migliore di dirla. La porta ci propone varie letture: Manzoni a Serao a Savinio; da Fallaci a Maraini a Saviano; da Moravia a Pasolini…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 − due =

Back to top button