coperitna di Un grillo qualunque Giuliano Santoro

Un grillo qualunque

Il Movimento 5 Stelle e il populismo digitale nella crisi dei partiti italiani

pagine 178



Ordina Libro Libro € 16,00

Crisi globale, impoverimento democratico e svuotamento della funzione dei partiti tradizionali: sono le condizioni dentro le quali si sviluppa il MoVimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Uno strano animale anfibio, che affonda il suo corpo – in maniera contraddittoria eppure terribilmente efficace – nel linguaggio della televisione, dal quale proviene il suo leader, e nella sfera della rete telematica, nella quale si muovono, lavorano e si riproducono i nuovi elettori. Per comprendere l’ideologia di riferimento del comico genovese bisogna infatti partire dai due uomini che lo hanno segnato: il patron di Striscia la notizia Antonio Ricci, autore televisivo che ha portato un tg satirico ad avere più ascolti dei tg ufficiali, e il guru telematico Gianroberto Casaleggio, manager visionario che ha convertito Grillo al culto del web. E proprio nel massiccio utilizzo della rete che si fonda quella che i grillini stessi chiamano «una nuova forma di democrazia». Alla luce del terremoto politico che ha portato il MoVimento 5 Stelle a conquistare diverse «poltrone» che contano è necessario dunque capire quali proposte porti avanti questo temuto nuovo soggetto politico, quali interessi difenda davvero e chi al suo interno prenda le decisioni che contano. Decisioni che cominciano già a creare qualche frizione interna. Con il piglio analitico del saggio, lo sguardo profondo dell’inchiesta e la struttura narrativa del reportage giornalistico, questo è il primo libro che indaga il successo dell’anti-partito fondato da Beppe Grillo, svelandone i meccanismi di comunicazione e i codici linguistici che l’hanno portato alla ribalta. Un testo che spiega come, al tempo stesso, esso possa essere classificato sotto la forma – ambivalente e complessa, protestataria eppure rassicurante – di «populismo digitale», rappresentando non una soluzione ma l’ennesima mutazione genetica dei mali che da anni affliggono il sistema democratico.

 

Disponibile anche in eBook



Sku
9788876159015
Dettagli
Libro
Opzioni del prodotto
#OpzionePrezzoPeso
1Libro€ 16,00% 2 $ s $ s
Spedizione
Spedizione postale (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 2.00
Corriere (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 5.00
Ordina Libro Libro € 16,00

Giuliano Santoro

Giornalista e scrittore. Esperto di politica e società, nel 2012 ha pubblicato per Rubbettino il saggio Su due piedi, camminando per un mese attraverso la Calabria.



Share

Castelvecchi RX

Un anno vissuto pericolosamente

un anno vissuto pericolosamente

Matteo Renzi è il dominus assoluto della politica italiana. Lo ha dimostrato il modo in cui ha gestito l’elezione di Sergio Mattarella alla Presidenza della Repubblica, il suo rapporto con Silvio Berlusconi e gli equilibri interni al Partito democratico. Stefano Natoli, giornalista de «Il Sole 24 Ore» da sempre attento alle vicende politiche ed economiche …

Ciao Rai!

ciao rai cover

Cosa significa vivere da più di venti anni con il conflitto d’interessi, con la principale azienda televisiva posseduta dal leader politico che ha governato il Paese per circa metà del tempo? E qual è il livello di pluralismo dell’informazione nel nostro Paese? A queste e altre domande risponde il libro di Francesco Devescovi, per anni …

Vai alla collana RX

Condividi

Share

Iscriviti alla newsletter

Loading...Loading...


Scelto per voi

La natura imperiale della Germania

natura_cover

La storia della dinastia sveva degli Hohenstaufen, la ripresa della tradizione romana e carolingia, lo scontro con il papato, la figura di Federico Barbarossa, la relazione con l’Inghilterra: sono i temi cardine su cui ruota questa illuminante riflessione di Marc Bloch sull’influenza che la tradizione imperiale ha avuto sullo sviluppo della Germania. Tratto da una …

Titina Maselli

Titina_Maselli_

La casa della famiglia Maselli in via Sardegna era un luogo di incontro per intellettuali e artisti. Nel suo salotto si riunivano Emilio Cecchi e Silvio D’Amico, Alberto Savinio, Corrado Alvaro e Massimo Bontempelli. È in questo ambiente che comincia l’intensa esperienza artistica di Titina: una ricerca in cui l’istinto creativo si misura costantemente con …

Cos’è l’arte?

coselarte

Visionario dalla personalità complessa, Joseph Beuys per anni ha coltivato instancabilmente, attraverso le opere, l’insegnamento e l’attivismo, un ambizioso progetto per la trasformazione della società occidentale contemporanea in un sistema pacifico, democratico e creativo. La strada da percorrere per raggiungere questo traguardo è l’arte, considerata non come il dono di pochi talentuosi, bensì come una …

Io sono Jonathan Scrivener

JONATHAN_SCRIVENER

Prefazione di Henry Miller Traduzione dall’inglese di Allegra Ricci James Wrexham, trentanovenne pensoso e solitario, è impiegato in un tetro studio legale quando accetta l’offerta che potrebbe cambiargli la vita: diventare segretario del signor Jonathan Scrivener. Assunto senza aver mai incontrato il suo datore di lavoro, Wrexham si ritrova solo nell’appartamento di Scrivener, riceve vaghe istruzioni attraverso …