Ultima occasione per l’Europa

Continua a fare acquisti COD: 9788832826807-1-2-1-1-1 Categoria:

 

Habermas Juergen
Ultima occasione per l’Europa
A cura di Fernando D’Aniello
La cattiva gestione della crisi economica, la mancata valorizzazione del Parlamento europeo e, di conseguenza, la scarsa legittimazione politica dell’Unione suscitata nei cittadini dagli Stati membri costituiscono per Jürgen Habermas i limiti principali dell’Europa. Più democrazia e più solidarietà sono gli antidoti che il filosofo di Francoforte propone per realizzare una riforma capace di far uscire l’Unione europea dalla crisi istituzionale e di credibilità in cui da troppo tempo si dimena. La situazione è estremamente critica, anche perché manca ancora una forza progressista capace di guidare questa svolta.
Habermas Juergen
(Düsseldorf, 1929) Filosofo, storico e sociologo tedesco, è fra i principali esponenti della Scuola di Francoforte. Dal 1956 ha insegnato all’Institut für Sozialforschung di Francoforte, dal 1961 all’Università di Heidelberg; dal 1971 è stato direttore del Max Planck Institut di Starnberg (Monaco) e dal 1973 ha insegnato all’Università di Francoforte dove è Professore Emerito. Dell’autore Castelvecchi ha già pubblicato Una Costituzione per l’Europa? (2017) e, insieme a Sigmar Gabriel ed Emmanuel Macron, Ripensare l’Europa (2018).
RASSEGNA STAMPA

 

Anno

Collana

Pagine

Isbn

Back to top button