Te l’avevo detto di non farti i selfie

Continua a fare acquisti COD: 9788832905977 Categoria:

 

Areta Gambaro, Guidarello Pontani

Te l’avevo detto di non farti i selfie

Biografia realistica e fantastica degli avventurosi incidenti di guidarello. Storie imprevedibili, rocambolesche, improbabili e ai confini della realtà: per amore di Candice Bergen guidarello si schianta contro una vetrata; sanguinante, crede di essere soccorso, ma la polizia, vedendolo, lo lascia sull’asfalto; per rabbia dà un calcio a una palla di marmo scambiandola per un pallone; e il suo allegro cane si ammala insieme a lui; e le sue ragazze? E l’amore per i rondoni… così piccoli! E il viaggio in Messico dove incontra squali, sciamani, terremoti e vecchie streghe? E la sua ultima apparizione: una testa, una mano, poi un piede, che affiorano dalle acque del Tevere? Mentre tra un incidente e l’altro guidarello insegue il selfie perfetto, nasce e si insinua silenziosa un’idea: e se tutti cambiassero forma mentale?

ARETA GAMBARO
Nasce a Palermo. Musicista in una famiglia che è un piccolo laboratorio d’arte. Costruisce il proprio spazio nel teatro con spettacoli e performance d’arte audiovisiva, scenografie e illustrazioni.

GUIDARELLO PONTANI
Nasce a Roma. Attore in un fortunato gruppo di amici attori. Concentra l’attenzione sull’arte della parola narrata, che sintetizza nella regia teatrale e nel ruolo di conduttore e autore radiofonico


 

Anno

Prezzo

Pagine

Isbn

Collana

Autori

,

Back to top button