Storia nostra

Continua a fare acquisti COD: 9788832826807-1-2 Categoria:

 

Cesare Pascarella
Storia nostra
a cura di Marcello Teodonio
Considerato il tentativo più importante e organico della letteratura in dialetto romanesco sulla storia di Roma, Storia nostra di Cesare Pascarella ripercorre in 267 sonetti le vicende di Roma dalla sua fondazione fino agli anni Sessanta dell’Ottocento. Con tono leggero e apertamente comico, la prima sezione si apre sugli episodi-chiave della nascita della città e arriva alla diffusione del Cristianesimo e alla calata dei barbari. Dopo alcuni sonetti dedicati al Medioevo dei papi e degli antipapi, un salto vertiginoso porta la narrazione al periodo napoleonico e, da lì, ai moti del Quarantotto, dove la scrittura di Pascarella – che non nasconde le sue simpatie risorgimentali si fa alta, epica, appassionata. L’opera, rimasta incompiuta, venne pubblicata postuma un anno dopo la morte del poeta, e viene qui ripresentata con un ricco apparato critico di note e commenti a corredo di ogni sonetto.
Cesare Pascarella
Poeta e pittore italiano, fu tra i più significativi esponenti dei «XXV della Campagna Romana». Dal 1930 fece parte dell’Accademia d’Italia. A consacrare la sua fama di poeta furono i 25 sonetti di Villa Gloria, che affermarono la profonda originalità dei suoi versi in romanesco. Morì a Roma l’8 maggio 1940 senza aver concluso i 350 sonetti previsti di Storia nostra.
Marcello Teodonio
(Roma, 1949), considerato uno dei massimi esperti della letteratura in romanesco, è professore di Letteratura romanesca presso la cattedra di Letteratura italiana dell’Università di Roma Tor Vergata, presidente del Centro Studi Giuseppe Gioachino Belli e socio ordinario dell’Istituto Nazionale di Studi Romani e del gruppo dei Romanisti. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: La letteratura romanesca (2004), Il classico nella letteratura romanesca del Novecento (2001) e, per Castelvecchi, Vita di Belli (2016) e Introduzione a Belli (2017).
RASSEGNA STAMPA

 

Anno

Collana

Pagine

Isbn

Back to top button