Scienze e spiritualità

Continua a fare acquisti COD: 9788832826654 Categoria:

 

Vito Antonio Amodio, Pasquale Pellegrini
Scienze e spiritualità
La trascendenza tra cultura, ricerca neuroscientifica ed evoluzione
Le neuroscienze stanno oggi offrendo nuove prospettive di ricerca in un campo fino ad ora ritenuto di competenza esclusiva delle religioni. Questo saggio affronta l’analisi dell’esperienza spirituale, vissuta e studiata in contesti diversi, in tono semplice e divulgativo, e spiega il funzionamento delle tecnologie e degli strumenti utilizzati nella ricerca. Nel rapporto tra spiritualità e strutture cerebrali, tra preghiera e neuroteologia, si aprono nuovi orizzonti di indagine scientifica in sintonia con le riflessioni del gesuita Teilhard de Chardin, che già nel primo Novecento immaginava una convergenza di religione e scienza.
Vito Antonio Amodio
Psichiatra e docente di Bioetica. Le sue ricerche riguardano lo sviluppo e le applicazioni delle nuove neurotecnologie nell’ambito della diagnosi e del trattamento delle patologie (neuro)psichiatriche, gli aspetti etico-legali e i problemi neuroetici emergenti dagli sviluppi neuroscientifici. Ha pubblicato studi su «Medicine, Health Care and Philosophy» e in volumi collettivi, tra cui Neuroscienze e persona: interrogativi e percorsi etici (2010).
Pasquale Pellegrini
Editorialista e collaboratore del «Corriere del Mezzogiorno», ha scritto Dio lo vuole! Intervista sulla Crociata (1994); il romanzo per ragazzi Il mistero dei cavalieri del rombo (2009); Ogni giorno l’amore (2010); Cattolici dal potere al silenzio (2010, Premio Capri San Michele 2011); Una chiesa al passo coi tempi (2013). Ha vinto il Premio nazionale di divulgazione scientifica per il giornalismo con servizi sulle neuroscienze.
Rassegna stampa:

 

Anno

Collana

Isbn

Back to top button