L’evidenza

 

Continua a fare acquisti COD: 9788832825602 Categoria:

 

Giovanni Greco
L’evidenza
Il progetto di un colossale Muro che, da Gibilterra a Gaza, e da lì fino alla Muraglia cinese e, magari, fino al Messico, dividerà il mondo in due – il Nord dal Sud, i ricchi dai poveri – sta per giungere a compimento. Alla sua realizzazione si accompagnerà la messa in onda di un reality planetario, nel quale i migranti del Sud del mondo si contenderanno un posto dall’altra parte, misurandosi in prove disumane, ripresi e osservati dall’intero pianeta, tutti connessi, sempre, per giudicare chi sarà degno di vincere l’accesso nel ricco Nord. Spie e poliziotti, spacciatori e hacktivisti, rifugiati e milionari, trafficanti di uomini e mostri genetici… c’è chi all’impresa coopera e chi vi si oppone, solo che non è così facile capire da parte stia chi hai davanti. Un sofisticato labirinto in cui inseguire la verità che cerca di nascondersi non è sempre la scelta migliore.
Giovanni Greco
È regista, attore, traduttore. Ha al suo attivo molti testi (tra cui Teatri di pace in Palestina, libro e dvd, 2005) e regie teatrali in Italia e all’estero. Ha tradotto, tra gli altri, Vuoti di Tony Harrison (2008), Antigone di Sofocle (2013) e Lisistrata di Aristofane (2016). Il suo romanzo Malacrianza (2012), già vincitore del Premio Italo Calvino 2011, è stato finalista al Premio Strega 2012 e al Premio Viareggio 2012. Del 2014 è il suo secondo romanzo L’ultima madre. Insegna Recitazione in versi presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”.
RASSEGNA STAMPA:

 

Anno

Collana

Pagine

Isbn

Back to top button