L’ estate prima di domani

Continua a fare acquisti COD: 9788832908275 Categoria:

 

Alfio Bernabei

L’ estate prima di domani

Fine agosto 1922, due mesi prima della marcia su Roma. È in Galles che si presenta l’opportunità di mettere in imbarazzo Mussolini e il fascismo sul piano internazionale. Al porto di Cardiff è in arrivo la prima nave con un equipaggio formato interamente da fascisti. Si decide di boicottarla. La protesta ha inizio in un caffè gestito da italiani e frequentato da anarchici, comunisti e repubblicani. Gli eventi prendono una svolta drammatica quando il boicottaggio dei portuali produce un’escalation in cui si trovano coinvolti sindacati britannici, ministeri, Downing Street, fino a giungere a una tragica e amara conclusione. Una storia poco conosciuta che poteva cambiare le sorti dell’Italia mentre muove i primi passi verso il baratro del fascismo.

ALFIO BERNABEI
Giornalista, ha lavorato per la Bbc e Channel 4. Suoi articoli sono apparsi su varie testate italiane e inglesi, tra cui «L’Espresso», «Panorama», «History Today», «Searchlight», ed è stato tra il 1985 e il 2000 corrispondente da Londra per «l’Unità». Ha trattato la questione dell’internamento degli italiani in Inghilterra e la tragedia dell’Arandora Star nel suo libro Esuli ed emigrati italiani nel Regno Unito 1920-1940 (Mursia, 1997) e nel documentario Dangerous Characters. Il suo ultimo saggio sul 1922 è stato pubblicato nel volume Fascism and anti-fascism in Great Britain (Pacini Editore, 2021). È autore di testi teatrali, rappresentati sia in Italia che all’estero, in particolare a Londra e a Edimburgo. Negli ultimi anni ha montato mostre sulla comunità italiana nel Regno Unito a Londra (Charing Cross Library, Westminster), Manchester e Dundee in Scozia.


 

Collana

Autori

Pagine

Data Pubblicazione

Prezzo

Back to top button