Il manifesto del lavoro

Continua a fare acquisti COD: 9788832907117 Categorie: ,

 

ISABELLE FERRERAS
JULIE BATTILANA
DOMINIQUE MÉDA

Il manifesto del lavoro

Come possiamo affrontare la crisi globale e multidimensionale che stiamo attraversando?
Il sistema capitalista neoliberista basato sulla sola ricerca del profitto non farà che rafforzare la concentrazione della ricchezza, aggravare le disuguaglianze e devastare il nostro ecosistema. Contro lo status quo, un collettivo di illustri scienziate sociali si è mobilitato per farsi non solo agitatore ma anche innovatore e orchestratore del cambiamento necessario, richiamando tutto il mondo accademico a offrire il proprio contributo. Il progetto del Manifesto del lavoro, che si concentra nella formula “democratizzare (le aziende), demercificare (il lavoro) e disinquinare (il pianeta)”, declina questi imperativi di volta in volta da punti di vista sociali e culturali diversi, per una definizione il più possibile completa e inclusiva del piano d’azione. In un’epoca in cui pandemie, eccessi populisti e sconvolgimenti climatici sono minacce ogni giorno più concrete, il Manifesto del lavoro segna la strada per agire collettivamente e riportare equilibrio, giustizia e rispetto ovunque e per tutte e tutti. Con i testi di Julie Battilana, Isabelle Ferreras, Hélène Landemore, Lisa Herzog, Imge Kaya Sabanci, Adelle Blackett, Sara Lafuente, Julia Cagé, Pavlina R. Tcherneva, Neera Chandhoke, Flavia Maximo, Alyssa Battistoni, Dominique Méda.

Rassegna stampa

La Stampa

Il Manifesto

Il Fatto Quotidiano

 

Autori

, ,

Pagine

Data Pubblicazione

Prezzo

Back to top button