Figli dello stesso mare

Continua a fare acquisti COD: 9788832907124 Categoria:

 

Riccardo Cristiano
Figli dello stesso mare. Francesco e la nuova. Alleanza per il Mediterraneo

L’impegno, le scelte e i viaggi di papa Bergoglio, in particolare quelli decisi e voluti nei Paesi arabi, hanno portato, sin dalla stesura della Evangelii Gaudium, alla definizione di un pontificato fondato sul dialogo, e poi alla proposta di una “Nuova Santa Alleanza” per il Mediterraneo. Riccardo Cristiano, ripercorrendo la storia dell’islam e contestualizzando i difficili rapporti tra i popoli e le diverse religioni, ricostruisce il percorso che conduce al primo Documento congiunto sulla Fratellanza umana firmato da
papa Francesco e dall’imam Ahmad al-Tayyib, e fa emergere come quello scritto fondi una nuova visione e rinnovi la speranza di conciliazione tra sunniti e sciiti, per superare la guerra che ormai li oppone da più di quarant’anni. Figli dello stesso mare racconta il magistero di Francesco fino al recente ed epocale viaggio in Iraq, che ci spiega il cammino di Abramo come cura plurale e cosmopolita del più ampio malessere islamico e delle chiusure cristiane. Il Mediterraneo, nella speranza di Francesco, richiede unità e fratellanza per affrontare l’urgenza dell’altra pandemia: il virus della violenza apocalittica.

RICCARDO CRISTIANO
Giornalista e vaticanista, dopo essersi occupato a lungo di politica estera ha lavorato al Giornale Radio Rai coordinando l’informazione religiosa. Collabora con «Reset», «Formiche» e «SettimanaNews». Si occupa di dialogo interreligioso ed è presidente dell’Associazione Giornalisti amici di padre Dall’Oglio. Con Castelvecchi ha pubblicato: Bergoglio barbarie. Francesco davanti al disordine mondiale; Dall’Oglio. Il sequestro che non deve finire; e, con Rocco D’Ambrosio, «Siamo tutti della stessa carne». Dialogo su Fratelli tutti tra un cattolico e un agnostico.

RASSEGNA STAMPA
Osservatore Romano




 

Prezzo

Anno

Pagine

Autori

Collana

Back to top button