uneticaperilfuturo-cover-sito

Un’etica per il futuro

Fernando Savater

Che significa pensare eticamente? A partire da cosa si pensa in modo etico? Su cosa si fonda il pensiero etico? L’etica è quella parte della filosofia che interessa tutti gli esseri umani, perché pone la questione del bene e del male, delle scelte quotidiane che ciascuno di noi si trova a compiere nel corso della ...

Continua »

piccoli-giardini-cover-sito

Piccoli giardini

Flavia Schiavo

Esplorando i cinque distretti di NYC, Manhattan, Brooklyn, Bronx, Queens e Staten Island, questo libro affronta le complesse interrelazioni tra gli spazi urbani verdi (sia aperti, sia confinati) e i diversi fenomeni che a New York hanno influenzato la crescita della Mega City. Attraverso un’analisi dei parchi storici (Central Park, Washington Square Park, Prospect Park, ...

Continua »

le-famose-concubine-imperiali-cover-sito

Le famose concubine imperiali

Ludovico Di Giura

Donne inviate dall’Imperatore in Mongolia, “in dono”, per far pace coi nemici. Ancelle di Corte che si affrettavano a profumarsi, a imbellettarsi e ad aggiustare le capigliature per diventare le favorite del Sovrano. Alte, basse, belle, brutte: tutte speravano. Nella millenaria storia della Cina sono rimaste impresse, e sono ancora oggi ricordate, figure straordinarie di ...

Continua »

laviere-ross-cover-sito

L’aviere Ross

Thomas Edward Lawrence

L’aviere Ross è il lungo scritto di cui Lawrence parlò più volte nelle lettere agli amici di Londra, con accenti che conservano, ancora oggi, qualcosa di enigmatico e al tempo stesso rivelatore, come testimoniano queste righe: «Hai sognato che una notte venissi con questo libro gridando: “Ecco un capolavoro. Brucialo”. Ebbene, sia come vuoi». L’autore ...

Continua »

sono-venuto-dal-mare-cover-sito

Sono venuto dal mare

Yang Mu

Yang Mu è da tempo considerato uno dei maggiori poeti contemporanei in lingua cinese. Questo volume presenta per la prima volta in traduzione italiana una selezione della sua opera. È una poesia che mostra, nel suo sviluppo, un’estrema varietà tematica ed espressiva, che attinge alla profonda conoscenza della tradizione lirica cinese, unita alla frequentazione, come ...

Continua »

Layout 1

Finire un po’ prima

Raffaele Mantegazza

Questo libro pone la pedagogia e le scienze dell’educazione a confronto con il tema del suicidio, seguendo la tesi secondo cui chi si suicida giunge alla sua scelta al termine di un processo formativo, e autoformativo, di una pedagogia latente e invisibile che è importante indagare. Suicidi non si nasce, ma si diventa costruendo e ...

Continua »

bertone-cover-sito

Bertone. La montagna come rifugio

Guido Andruetto

Alpinista e guida alpina negli anni Sessanta e Settanta, dotato di capacità tecniche straordinarie, Giorgio Bertone è morto nel 1977 in un incidente aereo sotto la cima del Mont Blanc du Tacul. Il racconto della sua breve ma intensa vita, portata oltre ogni limite, è lo spunto per compiere un coinvolgente viaggio alla riscoperta delle ...

Continua »

Layout 1

Stravinskij

Charles-Ferdinand Ramuz

Nell’autunno del 1915, nel piccolo paesino di Treytorrens, in Svizzera, avvenne l’incontro tra due giovani astri della cultura europea: Charles-Ferdinand Ramuz e Igor’ Stravinskij. Tra lo scrittore e il musicista si formarono allora le premesse di un’amicizia sfociata, tre anni più tardi, nella celebre Histoire du soldat, l’opera del compositore russo su libretto di Ramuz. ...

Continua »

L'idiota.indd

L’idiota

María Zambrano

L’idiota, per María Zambrano, è colui in cui l’anima, in maniera silenziosa, arriva a dialogare con se stessa, colui che spoglia la parola del suo essere sensibile, riducendola al puro nucleo del visibile, staccandola dalle sue radici storiche. È colui in cui la parola è chiara in sé, in cui filosofia e poesia si incontrano ...

Continua »

il-valore-della-contemplazione-cover-sito

Il valore della contemplazione

Pietro Ingrao

Un inedito Pietro Ingrao ripercorre in questo testo – nato in occasione di uno degli Incontri all’Eremo di Adriana Zarri – la propria storia di lotta politica e sociale, tra i sommovimenti di un Novecento agitato dalla febbre del fare, e confessa, con intime tonalità, di aver scoperto soltanto tardi nuove dimensioni dell’esistenza che permettono ...

Continua »

cover-sito-il-bevitore

Il bevitore

Hans Fallada

Erwin Sommer è uno stimato cittadino. Conduce una vita tranquilla, ha un commercio ben avviato di prodotti agricoli, è sposato con Magda da quindici anni. Gli affari vanno bene. O meglio, andavano bene. Alcune scelte non hanno dato i frutti sperati e anche con Magda, a dire il vero, alcune tensioni si fanno di giorno ...

Continua »

cahiers - odio fare conferenze .indd

Odio fare conferenze

Gertrude Stein

Scritte tra la seconda metà degli anni Venti e i primi anni Trenta, e lette durante una tournée americana, queste conferenze appartengono a un periodo in cui Gertrude Stein si dedica prevalentemente a libri di memorie. Pur nella loro integrità teorica, questi testi si snodano lungo il filo del ricordo e possono essere letti come ...

Continua »