coperitna di L’arte dell’incompiuto Thomas Harrison

L’arte dell’incompiuto


pagine 48


prezzo € 5.00

Ordina Libro 9788832821185 € 5,00

Quanto più ci accingiamo a completare la vita, a otturarne i vuoti o colmarne le lacune, tanto più essa ci incalza con la sua costitutiva incompiutezza. Mentre la contemporaneità sembra affannarsi a realizzare una unità globalizzata, qualcosa – pur sempre – manca. Scopriamo così che persino le attività che ci paiono più prossime alla pienezza – conoscere, amare, agire eticamente – si fondano in realtà su tale mancanza, che ci attrae verso un oltre. Lʼarte è sempre stata la massima espressione di questa fondante incompiutezza. Thomas Harrison, in un affascinante percorso fra scultori, poeti e letterati – come Michelangelo, Ungaretti, Anna Maria Ortese, Auguste Rodin – ci mostra lo sforzo dell’arte di porre in luce quel che non appare, dare figura allʼincompiuto, provare persino a comprendere le origini inattingibili dei propri tentativi. Una riflessione che potrebbe permetterci di pensare unʼetica diversa, un modo nuovo di abitare il mondo.

Sku
9788832821185
Dettagli
Libro
Opzioni del prodotto
#OpzionePrezzoPeso
19788832821185€ 5,00% 2 $ s $ s
Spedizione
Spedizione postale (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 2.00
Corriere (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 5.00
Ordina Libro 9788832821185 € 5,00

Thomas Harrison

Professore ordinario alla University of California di Los Angeles, dove dirige il dipartimento di Italianistica, insegna e scrive di argomenti di cultura e filosofia moderna, musica, comparatistica e storia intellettuale. Oltre a numerosi articoli, ha pubblicato The Favorite Malice: Ontology and Reference in Contemporary Italian Poetry (1984), Nietzsche in Italy (1988) ed Essayism: Conrad, Musil and Pirandello (1991). Castelvecchi ha già pubblicato 1910. Lʼemancipazione della dissonanza (2017).



Share