coperitna di Dialettica del controllo Stefano Velotti

Dialettica del controllo

Limiti della sorveglianza e pratiche artistiche

pagine 64


prezzo € 10.00

Ordina Libro 9788832820058 € 10,00

Società del controllo o società allo sbando? Nessuna società e nessun individuo può vivere e prosperare se non riesce a integrare forme di controllo e di non-controllo. Oggi però assistiamo a una divaricazione crescente tra questi due poli, a tutti i livelli. E, insieme, a una loro paradossale coincidenza. Strumenti di controllo e autocontrollo sempre più invasivi si trasformano in fenomeni di perdita di controllo dilaganti, e viceversa. La riflessione su questa oscillazione approda alla proposta di osservare le pratiche artistiche come laboratori esemplari per comprendere la complessa “dialettica del controllo”, cifra e incognita della nostra contemporaneità.

Sku
9788832820058
Dettagli
Libro
Opzioni del prodotto
#OpzionePrezzoPeso
19788832820058€ 10,00% 2 $ s $ s
Spedizione
Spedizione postale (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 2.00
Corriere (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 5.00
Ordina Libro 9788832820058 € 10,00

Stefano Velotti

Insegna Estetica presso il dipartimento di Filosofia dell’università di Roma Sapienza ed è stato visiting professor nelle università di Stanford, Yale, Ucsb e Ucla. Ha lavorato per l’editoria, per Radio3 e per i programmi educativi della Rai. Scrive per le pagine culturali di quotidiani e periodici nazionali. Tra i suoi libri: Storia filosofica dell’ignoranza (2003), Estetica analitica. Un breviario critico (2008), La filosofia e le arti. Sentire, pensare, immaginare (2012).



Share