Le Navi

La svolta occidentale COVER Sito

La svolta occidentale

Nico Perrone

Il 3 gennaio 1947 il presidente del Consiglio De Gasperi partiva per lo storico viaggio negli Stati Uniti in cui furono poste le basi dello schieramento “occidentale” dell’Italia. Da parte americana il nostro era considerato solo un Paese sconfitto nella recente guerra, non certo un possibile protagonista della politica internazionale, ma De Gasperi riuscì ugualmente, ...

Continua »

L'utopia di Moro COVER Sito

L’Utopia di Moro

Jack H. Hexter

Nel 2016 ricorrono i 500 anni dalla pubblicazione di Utopia, il libro più noto di Tommaso Moro. Utopia – nome fittizio di un’isola immaginaria abitata da una società ideale – è una breve opera che fonde concetti classici con idee precorritrici. Alla sua diffusione contribuirono la purezza del linguaggio, il fine umorismo e la potenza ...

Continua »

Il Dio lontano COVER2

Il Dio lontano

Sossio Giametta

Le conferenze raccolte in questo volume sono la cupola della filosofia dell’essenzialismo di Sossio Giametta, un sistema a posteriori sviluppato liberamente e solo alla fine riportato alla sua scaturigine sistematica. Quando tutto sembrava (all’Autore) essere stato detto, nuovi rami sono spuntati dal tronco e hanno arricchito la chioma dell’albero: riflessioni innovative, per non dire rivoluzionarie, ...

Continua »

Teatro d'ombre e di luci COVER Sito

Teatro d’ombre e di luci

Paolo Maria Mariano

Che cosa si fa effettivamente quando si costruiscono teorie scientifiche? Quali sono le connessioni con il fare poesia, con il narrare una storia, con la speculazione filosofica? Questi sono i temi che si affrontano nel libro di Mariano, tra discussioni generali e storie minime, indicando prospettive dall’interno del fare scientifico e aprendo pertugi diversi che ...

Continua »

Storia del partito fascista repubblicano COVER Sito

Storia del Partito fascista repubblicano

Roberto D’Angeli

Questo libro ripercorre per la prima volta, avvalendosi di una straordinaria ricerca documentale, l’intera vicenda del Partito fascista repubblicano, ricostituito da Mussolini dopo la sua liberazione nel settembre 1943, fino all’epilogo di piazzale Loreto. Filo conduttore è il rapporto fiduciario tra il Duce e il Pfr, caratterizzato da parte del dittatore da atteggiamenti contraddittori legati ...

Continua »

L'oro del tempo contro la moneta dei tempi COVER Sito

L’oro del tempo contro la moneta dei tempi

Paola Dècina Lombardi

Sul filo di importanti corrispondenze inedite anche in Fran­cia, privilegiando alcuni aspetti privati e con un racconto più obiettivo rispetto all’immagine denigratoria del “papa” del sur­realismo o a quella mitizzata dall’esegetica surrealista, il sag­gio di Paola Dècina Lombardi ricostruisce le tappe essenziali dell’esperienza umana e intellettuale di Breton. L’opera poetica, saggistica e teorica, le scelte ...

Continua »

Io voglio onestà COVER Sito

Io voglio onestà

Søren Kierkegaard

Tra il dicembre 1854 e il maggio 1855 Kierkegaard pubblica sul quotidiano danese «La Patria» una serie di articoli, nei quali polemizza con la cristianità ufficiale e i suoi rappresentanti che pretendono di essere considerati autentici testimoni del Vangelo senza tuttavia rinunciare alla mondanità e ai benefici statali di cui godono. A questi articoli si ...

Continua »

Jean Amèry COVERsito

Jean Améry. Il risentimento come morale

Guia Risari

Jean Améry (1912-1978), già Hans Mayer, scrittore e saggista «non-non-ebreo», fu un testimone particolarmente acuto e sensibile della Shoà. In Italia è noto soprattutto per tre saggi di ispirazione filosofica – Intellettuale a Auschwitz, Levar la mano su di sé, Rivolta e rassegnazione – e per il romanzo Charles Bovary, medico di campagna. Portandosi su ...

Continua »