Etcetera

l'uomo plasma se stesso COVER Sito

L’uomo plasma se stesso

Georg Christoph Lichtenberg

L’uomo plasma se stesso di Georg Christoph Lichtenberg, originale e brillante scrittore del XVIII secolo, riunisce aforismi e pensieri di materia etico-filosofica e socio-antropologica pensati alla stregua di «uno specchio in cui possiate guardare voi stessi e non come un occhialino con cui guardare gli altri». Con ironia e a tratti fine sarcasmo, in queste ...

Continua »

Continuare a sognare un mondo umano COVER Sito

Continuare a sognare un mondo umano

João Batista Libânio

Quali sono le radici della spiritualità di papa Fran­cesco? Quali sono i nuovi orizzonti e paradigmi della teologia della liberazione? In un serrato confronto con le più recenti elaborazioni teologiche, col Magistero della Chiesa e con la tradizione (in particola­re quella ignaziana), padre Libânio condensa una vera e propria agenda programmatica per la Chiesa dei ...

Continua »

La Storia come inventrice di storie COVER Sito

La Storia come inventrice di storie

Stefan Zweig

Prima e più degli artisti, meglio dei romanzieri, la Storia ha saputo tessere narrazioni fantasiose, trame avvincenti, spiazzanti colpi di scena, sovrapponendo e ricreando continuamente il suo immenso materiale di vicende e personaggi. Narratrice estrosa, ha scritto romanzi gialli e polizieschi, come il raggiro del falso Demetrio, la Congiura delle Polveri, lo Scandalo della collana ...

Continua »

Cicerone Sito

Cicerone

Stefan Zweig

Fu il primo umanista dell’Impero romano, il difensore del diritto, il filosofo che con il De re publica stabilì il codice etico della forma ideale di Stato. Osteggiò l’anarchia di Catilina e la corruzione di Verre, ma non poté arginare il potere assoluto di Giulio Cesare. Il nuovo dittatore, pur risparmiandogli la vita, lo spinse ad abbandonare l’attività politica. «Ma a ...

Continua »

noemi-etcetera-200

Noemi. Una ordinaria santità

Joseph Malègue

Una storia di amore e di ricerca, di disperazione e di felicità. La santità scovata nel miracolo dell’ordinario, nella vita di ogni giorno, nello svolgersi sorprendente di un dramma: la malattia, Lourdes, una redenzione imprevista e inaspettata. La storia di una donna eccezionale perché normale, forte perché fragile, santa perché peccatrice. Un racconto moderno, delicato ...

Continua »

metafisica della matematica

Metafisica della matematica

Gaston Bachelard

A cura di Charles Alunni e Gerardo Ienna Nel 1932, Gaston Bachelard partecipa a un convegno internazionale dedicato alla filosofia di Spinoza. Il testo della conferenza, finora inedito in Italia e praticamente sconosciuto alla critica, permette di comprendere come gli strumenti e i dispositivi concettuali dell’epistemologia bachelardiana fossero già ben strutturati nei suoi primi anni di ...

Continua »

perche l'uomo ha due occhi_stampa

Perché l’uomo ha due occhi?

Ernst Mach

Nella seconda metà dell’Ottocento, il grande fisico e filosofo Ernst Mach, allora giovane professore alle università di Graz e Praga, organizza una serie di lezioni di «scienza popolare» rivolte a un pubblico non specialistico né accademico, perlopiù femminile. Tra i temi proposti, spiccano per interesse e originalità le riflessioni sui concetti di simmetria, armonia e ...

Continua »

Getsemani

Getsemani

Charles Péguy

Presentazione di Jean Bastaire «Anche Dio ha temuto la morte». Così scrive Charles Péguy raccontando la veglia sul Monte degli Ulivi, quando Gesù affronta, in solitudine, la consapevolezza della sofferenza che lo aspetta per portare a termine la sua missione. Questo vacillare, che si tramuta poi in perfetta accettazione del proprio destino, è l’attimo in cui ...

Continua »