Autori

Guido Andruetto

Giornalista, scrive per «la Repubblica» e i suoi supplementi («il Venerdì», «D»). Collabora inoltre con «Rolling Stone» e «GQ». Ha realizzato centinaia di interviste, anche con personaggi di fama internazionale come Gérard Depardieu, Luis Sepúlveda, Johnny Rotten, José Carreras, Abraham B. Yehoshua e Yoko Ono.

Continua »

Charles-Ferdinand Ramuz

Nato a Losanna il 24 settembre del 1878, pubblicò il suo primo romanzo, Aline, nel 1905. Fu una delle firme più importanti dei «Cahiers vaudois» e, nel 1914, tra i firmatari del manifesto Raison d’être. Nel 1918 scrisse il libretto per l’opera di Igor’ Stravinskij Histoire du soldat. Il libro sul compositore russo, qui presentato ...

Continua »

Pietro Ingrao

(Lenola, 1915 – Roma, 2015) Politico, partigiano, giornalista, è stato uno storico esponente del Partito Comunista Italiano. Dal 1947 al 1957 direttore de «l’Unità», deputato dal 1950 al 1992, è stato presidente del gruppo parlamentare comunista (1964-1972) e presidente della Camera dei Deputati (1976-1979). Dal 1991 è stato membro del consiglio nazionale del Partito Democratico della ...

Continua »

Hans Fallada

(Greifswald, 1893 – Berlino, 1947) Pseudonimo di Rudolf Ditzen, nacque in Germania nel 1893. La sua opera letteraria fu associata al movimento artistico tedesco della Nuova oggettività. Tra le sue opere ricordiamo Il giovane Goedeschal, E adesso, pover’uomo? e Ognuno muore solo (che Primo Levi definì «il più grande libro sulla resistenza tedesca al nazismo»). Il ...

Continua »

Pejman Abdolmohammadi – Riccardo Cristiano – Claudia De Martino – Lorenzo Forlani – Roberto Iannuzzi – Liisa Liimatainen – Francesco Piccat – Daniele Scalea – Alessandra Terenzi

Pejman Abdolmohammadi insegna Storia e Istituzioni dei Paesi del Medio Oriente pres­so il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Genova ed è Research Fellow alla London School of Economics. Riccardo Cristiano è giornalista del Giornale Radio Rai, vaticanista, esperto di Libano. Claudia De Martino è ricercatrice all’Unimed, esperta di Israele, Palestina ed Egitto. Lorenzo Forlani è giornalista professionista ...

Continua »

Gertrude Stein

(Allegheny, 1874 – Neuilly-sur-Seine, 1946)  Nata in una ricca famiglia di origine ebraico-tedesca, dopo essersi laureata in Lettere a Harvard si trasferì a Parigi, dove entrò in contatto con l’avanguardia artistica di Braque, Picasso, Matisse. Alle loro teorie si ispirò per una nuova concezione dell’arte narrativa, tesa a rendere – mediante una tecnica affine a ...

Continua »

Antonella Crescenzi

(Roma, 30 ottobre 1951) Economista, è stata per molti anni dirigente responsabile dell’analisi per l’economia italiana, le previsioni macroeconomiche e il coordinamento dei Documenti Programmatici presso il ministero dell’Economia e delle Finanze. Presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri si è occupata di politiche europee e tematiche di genere. È autrice e curatrice di varie ...

Continua »

Eugène Delacroix

Figura carismatica della pittura romantica, si forma nell’atelier di Pierre-Narcisse Guérin e studiando al Louvre. In seguito al suo viaggio in Marocco, nel 1832 introduce nella pittura francese l’Orientalismo come tema pittorico attuale. Il catalogo della sua opera annovera ben 9.140 lavori. Grande amico di Baudelaire, per anni espone regolarmente nei Salon parigini. Riceve incarichi ...

Continua »