Analisi

Duce truce

Alberto Vacca

«Locali dopolavoro “G.Lo Faso” via mazzini, veniva rinvenuto calendario recante effigie DUCE tenuta volo deturpata da baffi et barba nonché da corna tipo cervo fatti matita. Indagasi per scoprire autore»
Carabinieri di Termini Imerese (Palermo), 20 april

Continua »

VALERIO VERBANO. Una ferita ancora aperta

Marco Capoccetti Boccia

Accade a Roma il 22 febbraio del 1980. Tre individui armati e con il volto coperto da passamontagna si presentano al civico 114 di via Monte Bianco, l’appartamento in cui Valerio Verbano, militante di Autonomia Operaia appena diciannovenne, vive insieme ai genitori. Il ragazzo, in quel momento non è in casa. Le persone che lo ...

Continua »

Serena Variabile

Elisa Genghini

State attenti la prossima volta che esprimete un desiderio…

Continua »

ITALIA

Fabio Zanello

Dove affondano le radici del presidenzialismo e delle più recenti spinte plebiscitarie? Quale connubio unisce la Massoneria, i servizi di Intelligence Americana e il Vaticano a eventi come l’eccidio di Portella della Ginestra, il sequestro di Aldo Moro e la lunga teoria di stragi impunite che ha insanguinato l’Italia? Quale può essere il significato dell’opera ...

Continua »

Alessandro Pavolini

Giovanni Teodori

Prefazione di Nicola Caracciolo

Continua »

Le compagne di Bobby Sands

Silvia Calamati

Introduzione di Clara Reilly

Continua »

Bastardi senza storia

Valerio Gentili

25 Aprile Festa della Liberazione, un libro per riflettere su un passato che ha dato i natali alla democrazia

Continua »

Roma combattente

Valerio Gentili

Nel 1915, la prima guerra mondiale devastò l’Europa ma non servì a risolvere le contraddizione che avevano spinto i diversi eserciti nazionali a schierarsi l’uno contro l’altro. Per una moltitudine di soldati italiani, inquadrati nei reparti di fanteria e destinati a sopportare in trincea la parte più dura e sanguinosa della battaglia, abbracciare la causa ...

Continua »