coperitna di Calceviva Giorgio Manacorda

Calceviva


pagine 128


prezzo € 14.50

Ordina Libro 9788832820942 € 14,50

Una giovane donna vive in un luogo isolato con il padre molto anziano. La figlia legge e commenta a modo suo il romanzo inedito che l’uomo ha abbandonato dopo la morte di Erica, il suo ultimo amore. Si alternano così la vita della giovane donna e l’opera del padre, in un romanzo giocato su tre tastiere, come dice la figlia: «Io ho qualche problema con gli scritti di mio padre, però lo vedo cosa racconta: lui è solo e sta male, ma esce di casa per andare in analisi, e allora, ecco, questo libro è fatto così: un po’ parla di Erica, un po’ descrive le strade di una piccola porzione di Roma, e un po’ racconta gli spazi infiniti della sua interiore “distrazione” psicoanalitica. Il suo è un tentativo disperato di capire se la realtà è quella che tocca con le mani o quella che tocca con la mente. Quali rapporti hanno le parole con il dolore?».

Sku
9788832820942
Dettagli
Libro
Opzioni del prodotto
#OpzionePrezzoPeso
19788832820942€ 14,50% 2 $ s $ s
Spedizione
Spedizione postale (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 2.00
Corriere (Shipping Zones by State/County/Province)
PesoZone 1
% 2 $ s $ s€ 5.00
Ordina Libro 9788832820942 € 14,50

Giorgio Manacorda

Nato a Roma nel 1941, ha insegnato Letteratura tedesca in varie università, ha scritto su «La Stampa» e su «la Repubblica», ha collaborato ai programmi di Radio Rai, ha pubblicato poesie (Viaggio al centro della terra, Elliot 2014), romanzi (Terrarium, Voland 2015), e saggi sulla letteratura tedesca e sulla poesia italiana. Dal 1994 al2012 ha curato con Paolo Febbraro un annuario dedicato alla poesia.

 

 



Share