Ludovico Pratesi

(Roma, 1961)
Già direttore artistico del Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro fino al 2017, professore di Storia dell’arte contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Urbino e critico per «la Repubblica», ha curato numerose mostre di molti artisti contemporanei di fama mondiale. Con Castelvecchi ha già pubblicato New Italian Art (2012), Arte come identità (2015), Perché l’Italia non ama più l’arte contemporanea (2017) e L’arte di collezionare arte contemporanea in un mondo globale (nuova edizione ampliata 2019).

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Back to top button