Camillo Arcuri

Giornalista, ha lavorato nella cronaca di alcuni quotidiani genovesi e come inviato al «Giorno» e al «Corriere della Sera». È stato a lungo collaboratore di «Oggi» e di «L’Espresso». Tra i suoi libri La trasparenza invisibile (1990), Colpo di Stato (2004) e Sragione di Stato (2006), L’altro fronte del porto (2009), Il sangue degli Einstein italiani (2015) e Il trapianto negato (2017).

Visualizzazione del risultato

Back to top button