ANGELA ZUCCONI

(Terni, 1914 – Anguillara, 2000)  Traduttrice dal danese e dal tedesco, si laurea con una tesi su Ludovico di Baviera, pubblicata da Longanesi con il titolo di Ludovico innamorato (1944). Amica di Natalia Ginzburg, Roberto Bazlen e Cesare Pavese, viene nominata da Guido Calogero direttrice della scuola per assistenti sociali Cepas. Collaboratrice di Adriano Olivetti nel progetto del villaggio «La Martella», in Basilicata, per anni si impegna nella rinascita delle culture locali.

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.