Filosofia e sociologiaHOT

VIDEO – Un dialogo sull’esilio tra Charles Melman e Wlodek Goldkorn

Il video dell’incontro che si è svolto online domenica 14 marzo. Un dialogo sull’esilio tra Charles Melman e Wlodek Goldkorn.

L’evento “L’esilio per vivere, l’esilio per morire” è stato organizzato dall’Associazione Lacaniana Internazionale di Roma, in collaborazione con la casa editrice Castelvecchi, l’Association Lacanienne Internationale Paris, Ali in Italia, il Centro culturale Primo Levi e l’Unione della Comunità Ebraiche Italiane.

«Siamo tutti in esilio, dal momento in cui siamo venuti al mondo. L’esilio è una condizione umana primaria. Non solo, senza esilio non esiste la libertà (basti pensare al racconto dell’Esodo), senza esilio non c’è Promessa (la Terra Promessa) né immaginazione né nostalgia.»
Wlodek Goldkorn


«Se l’esilio anima la complessa ricerca di una vita giusta, mettere radici, al contrario, sembra farci correre il rischio di una stasi per autocompiacimento. Tra una ricerca stimolante ma incerta e un addormentamento che può essere fatale esiste forse un’altra via da percorrere?»
Charles Melman

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + 12 =

Guarda anche
Close
Back to top button