autore

(Bruxelles, 1890 – Citta del Messico, 1947) Pseudonimo di Viktor L’vovi? Kibal’?i?, nasce a Bruxelles figlio di emigrati rivoluzionari. Da giovane si avvicina al movimento libertario. Scrive sui giornali anarchici, frequenta il mondo degli irregolari di Parigi, il sottoproletariato degli spostati. Negli anni successivi conoscera personalmente tutti i maggiori dirigenti rivoluzionari. Stabilitosi nell’Urss, collabora alla stampa di sinistra francese. La sua indipendenza dalla burocrazia di partito gli costera l’incarcerazione su ordine di Stalin nel ’33. Rimesso in liberta due anni dopo, ma esiliato, torna in Francia e infine, per sfuggire ai tedeschi, si trasferisce in Martinica, dove si dedichera alla scrittura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × cinque =

Guarda anche
Close
Back to top button