autore

Nato a Losanna il 24 settembre del 1878, pubblicò il suo primo romanzo, Aline, nel 1905. Fu una delle firme più importanti dei «Cahiers vaudois» e, nel 1914, tra i firmatari del manifesto Raison d’être. Nel 1918 scrisse il libretto per l’opera di Igor’ Stravinskij Histoire du soldat. Il libro sul compositore russo, qui presentato nella prima edizione italiana, apparve per la prima volta nel 1928. Morì a Pully, in Svizzera, il 23 maggio 1947.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + 20 =

Guarda anche
Close
Back to top button