autore

(Burzaco, 12 maggio 1962) Sacerdote argentino, cura villero che lavora nelle baraccopoli della periferia di Buenos Aires. Coordinatore della Commissione nazionale della pastorale sulle tossicodipendenze, lotta contro le droghe e il narcotraffico impegnando la propria vita nella scelta preferenziale per i poveri. Amico intimo di Bergoglio, dal 1997 al 2009 è stato parroco della Villa 21, una delle più difficili villas miseria della capitale argentina. Nell’aprile del 2009, minacciato di morte, viene mandato a Santiago del Estero da Bergoglio, allora arcivescovo di Buenos Aires. Nel 2011 torna a lavorare nelle favelas, a Villa La Cárcova, dove vive attualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × cinque =

Guarda anche
Close
Back to top button