autore

(Ober-Ramstadt, 1742 – Gottinga, 1799) Scienziato di formazione filosofica, essenzialmente kantiana. Visse a Gottinga insegnando Fisica sperimentale all’università e compì due viaggi in Inghilterra che si sarebbero rivelati fondamentali per il suo pensiero. Il suo nome è legato soprattutto agli studi sulle scariche elettriche e alle cosiddette “figure di Lichtenberg”. Tenuto in grande considerazione da Nietzsche, è stato un maestro di educazione allo spirito critico e oggi è ricordato soprattutto per i suoi aforismi e “brogliacci” che ne fanno uno dei massimi satirici tedeschi del suo secolo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + 8 =

Guarda anche
Close
Back to top button