autore

Tedesco di origini ebraiche, fu uno scrittore di grande successo nelle prime decadi del Novecento. Autore di romanzi e biografie, tra cui la trilogia sul «Caso Maurizius», il romanzo Caspar Hauser o l’inerzia del cuore e il saggio Il mio cammino di tedesco e di ebreo, le sue opere furono messe all’indice dal governo nazista e ritirate nel 1933. Morì il primo gennaio del 1934, in povertà.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 2 =

Guarda anche
Close
Back to top button