autore

Poeta e saggista francese, fu allievo di Romain Rolland e di Henri Bergson, fondatore della libreria Bellais e della rivista «Cahiers de la Quinzaine». Socialista e dreyfusardo, nel 1907 si convertì al cattolicesimo, seguendo una via personale e intransigente che lo isolò sia dalla Chiesa che dai socialisti. Morì in combattimento, all’inizio della prima battaglia della Marna, il 5 settembre 1914

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici − 2 =

Guarda anche
Close
Back to top button