autore

(Valence, 1913 – Châtenay-Malabry, 2005) Filosofo francese, dopo la laurea a Rennes, nel 1933 ha insegnato Filosofia nelle università di Strasburgo, Nanterre, Chicago e alla Sorbona di Parigi. Dopo un primo interesse per la fenomenologia e l’esistenzialismo, i suoi studi si sono rivolti all’ermeneutica e all’importanza del concetto di simbolo. Nei suoi ultimi lavori si è occupato di metafora e narrazione. È considerato uno dei maggiori filosofi del Novecento

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + 16 =

Guarda anche
Close
Back to top button