autore

(Trieste, 1903 – Lubiana, 1967) Nato nella Trieste austroungarica, si trasferì in Francia, dove si laureò in Psicologia alla Sor­bona. Fu tra i primi a diffondere le tesi di Freud in una lingua slava. Visse gli anni successivi tra Belgrado e Lubiana fino allo scoppio della guerra, quando si unì alla resistenza slovena contro l’occupazione nazista. Dopo la guerra tornò a Trieste, dove visse per un decennio, per rientrare poi a Lubiana come membro associato della Accademia Slovena delle Scienze e delle Arti (Sazu). Morì senza avere il tempo di assistere all’enorme successo internazionale del suo romanzo Alamut, che sarà più volte ristampato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − dieci =

Guarda anche
Close
Back to top button