autore

Nato a Mhow Cantonment, in India, nel 1891, è stato un politico, filosofo, giurista, attivista buddhista, oratore, scrittore prolifico, economista e rivoluzionario. Con vari dottorati in Legge, Economia e Scienze politiche, sia alla Columbia University sia alla London School of Economics, è considerato il “padre della Costituzione indiana”. Lottò tutta la vita contro le discriminazioni sociali, in particolare contro il sistema delle caste. Morì a Delhi nel 1956. Nel 1990 gli fu assegnato postumo il premio Bharat Ratna, la più alta onorificenza indiana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − otto =

Guarda anche
Close
Back to top button